30/06/09

Contare solo fino a 42!

"Mi sveglio sempre in forma e mi deformo attraverso gli altri"
- Alda Merini -
No, non era distanza reale...tuttavia, nessuno avrebbe potuto dire che il suo comportamento rivelasse un particolare trasporto emozionale verso taluna o talaltra persona.
La Signorina Wilson si svegliava sempre con il sorriso, solo che, ora dopo ora, la gravità faceva irrimediabilmente il suo corso: la mezzaluna sorridente delle sue labbra si fletteva fino a diventare falce tagliente. Questa la sua deformazione facciale degli ultimi due giorni...che sarebbero diventati presto tre, quattro, cinque,..., quarantadue! Non uno di più né uno di meno.
Avrebbe insegnato a contare fino a 42 anche a chi i numeri non era in grado di legarli con un nastrino, nemmeno alle dita della propria mano...
Quella sera, al terzo piano di un albergo di Crepuscolo, la Signorina Wilson aveva contato fino a 3...

3 commenti: